giovedì, luglio 13, 2006

giuliabuonononèstupida presenta:
LE STORIE CHE NON GLIE NE FREGA NIENTE A NESSUNO
1°episodio
Quando ero piccola praticamente mio fratello, che era un po' più grande tipo che forse era già alle medie, mi aveva detto che lui era un mago ed era capace di far sparire i bambini.
Per la verità questa storia non mi convinceva tanto, ma gli avevo concesso attendibilità basandomi sulla fiducia che riservavo nei confronti della sua persona.
Un giorno però all'asilo non si presentò il mio amico Sandrino. E non si presentò neanche il giorno dopo. E non si presentò mai più, nè ne seppi alcunchè nei miei anni di vita che seguirono.
Sandrino si era visibilmente ritirato per motivi personali che non ci è dato conoscere.
Ma io avevo già spiegato agli altri miei piccoli amici che lo aveva semplicemente fatto sparire mio fratello, mago specializzato appunto in sparizione infanti.
All'asilo si propagò un'ondata di panico tale per cui nessun bambino voleva pìù frequentare, provocando non indifferenti disagi alle proprie madri.
Nell'arco di poco tempo la direttrice fu messa al corrente dei disordini in corso nel corso dei bambini dell'82. E a seguito di accurate indagini individuò il colpevole nella figura di mio fratello, che fu chiamato a dichiarare, dav
anti a madri e bambini, che lui non era un mago.

5 Comments:

Anonymous assastar said...

meno male che ve lo dite da soli

23:34  
Blogger grongo said...

Una volta feci sparire il raziocinio dalla zucca di mia sorella. Fu una delle poche magie che funzionò.
Il Mago

12:42  
Blogger grongo said...

Una volta feci sparire il raziocinio dalla zucca di mia sorella. Fu una delle poche magie che funzionò.
Il Mago

12:42  
Blogger grongo said...

Un'altra volta volta feci sparire il raziocinio dalla zucca di mia sorella.
Visibilmente, funzionò.
Il Mago

12:44  
Blogger ilsangue said...

assastar è il tuo amico che sparì ai tempi dell'asilo? mentre grongo è tuo fratello? dillo che è così giuliabuono... DILLO!

20:41  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home